“Leggiamo insieme” e “Corsi per Gestanti”: due iniziative a partire da Febbraio

“Leggiamo insieme” e “Corsi per Gestanti”: due iniziative a partire da Febbraio

” LEGGIAMO INSIEME”

e

” CORSO PER GESTANTI” 

DUE INIZIATIVE  – GRATUITE – A PARTIRE DA FEBBRAIO 

ALLA SEZIONE ” LECCIA – SCOPAIA – COLLINAIA”

DELLA MISERICORDIA DI MONTENERO

 

LIVORNO –  A partire da Febbraio prenderanno il via altre due iniziative nella nuova Sezione “Leccia – Scopaia – Collinaia” della Misericordia di Montenero: il corso di invito alla lettura “LEGGIAMO INSIEME” rivolto ad adulti e ragazzi, e il “CORSO PER GESTANTI” , giunto già alla seconda edizione.

Tutti i corsi sono completamente gratuiti.

Il corso “LEGGIAMO INSIEME” partirà  martedì 20 Febbraio, alle ore 11.30 per gli adulti (11:30-13:00) e alle ore 16.30 per i bambini (16:30-17:30), per invitare alla lettura e per il piacere di leggere.

Il “Corso per Gestanti” partirà invece  sabato 24 Febbraio alle ore 17.30 e come per la precedente edizione sarà diviso in due moduli.

Il primo modulo, rivolto alle donne dal 3° al 6° mese di gravidanza, e basato su 12 incontri prevede la condivisione con il bambino nel tempo della gravidanza, conoscere il periodo prenatale e le competenze del bambino nell’utero, sviluppare la conoscenza del proprio corpo, fare attività fisica e divertirsi, creare la consapevolezza di sé e del controllo sulle proprie scelte, produrre salute, raggiungere gli obiettivi del POMI.

Il secondo modulo, rivolto alle donne dal 7° al 9° mese di gravidanza e basato su otto incontri, si propone di far conoscere la fisiologia della gravidanza, conoscere le strategie antalgiche, apprendere le posizioni migliori per il travaglio e il parto, conoscere il puerperio e l’allattamento, educarsi alla genitorialità. 

Gli obiettivi di entrambi i moduli vengono raggiunti tramite lezioni non frontali mediante un apprendimento attivo. I Corsi saranno tenuti da una Ostetrica laureata.

Per maggiori informazioni e prenotazioni:  Tel. 0586 / 856633

Fai sapere che ti è piaciuta, condividi la nostra news