Misericordia di Montenero, al via il nuovo Corso Antincendio Boschivo (AIB) 2018

Misericordia di Montenero, al via il nuovo Corso  Antincendio Boschivo (AIB) 2018

MISERICORDIA DI MONTENERO, AL VIA IL NUOVO CORSO ANTINCENDIO BOSCHIVO (AIB) 2018 

GRATUITO

GIOVEDI’ 3 MAGGIO, ORE 21

SEZIONE “LECCIA – SCOPAIA – COLLINAIA”

Via di Collinaia, 10 a (accanto alla Brico)

 

Prende nuovamente il via il corso gratuito per diventare Volontario nel settore dell’ Antincendio Boschivo organizzato come ogni anno dalla Sezione AIB della Misericordia di Montenero e lanciato in accordo con la Regione Toscana.

Il Corso, tenuto da Formatori Regionali accreditati, inizierà giovedì 3 Maggio alle ore 21 nella Sala Formazione della nuova Sezione “Leccia – Scopaia – Collinaia” della Misericordia in via di Collinaia, 10 a (accanto alla Brico), proseguirà ogni martedì e giovedì, e terminerà verso i primi di giugno.

Durante questo mese sono previste otto lezioni tra teoria e pratica, e l’esame finale. E’ richiesta la maggiore età.

La Misericordia, titolare per la città di Livorno della Convenzione Regionale e Comunale, opera da anni direttamente con la Sala Operativa di Firenze, e con quelle Provinciale e Comunale nella prevenzione e nella lotta attiva contro gli incendi boschivi che si verificano nel territorio toscano.

Il corso – di livello base, aperto a tutti i maggiorenni e completamente gratuito – permette a tutti coloro che avranno superato la prova di esame e l’ accertamento di idoneità fisica richiesto, di venire iscritti all’Albo Regionale del Volontariato con la qualifica di “Operatore Volontario in affiancamento” ,avendo quindi la possibilità di partecipare così  tutte le attività di antincendio boschivo, quali prevenzione e repressione del fuoco, sui mezzi della Misericordia di Montenero.

Per maggiori informazioni, per ricevere materiale illustrativo e per prenotare l’iscrizione, telefonare a: Misericordia di Montenero 0586/579055 oppure cellulare: 349/8315045

Nella foto: incendio Monte Prana (Camaiore), 16 Agosto 2017

Fai sapere che ti è piaciuta, condividi la nostra news